Percorsi MTB e E-BIKE
nella Valle di Rochemolles

Se sei pronto a macinare km in sella alla tua MTB o E-BIKE non puoi perdere l’esperienza di pedalare lungo i 27 km della strada del Colle del Sommeiller, la più alta d’Europa.
I meno esperti possono godere di una rilassante pedalata lungo l’antico percorso Decauville che permette di raggiungere ad ammirare le cristalline acque della diga di Rochemolles.

BARDONECCHIA – COLLE DEL SOMMEILLER

BARDONECCHIA – COLLE DEL SOMMEILLER

Lunghezza Km 27 – dislivello m 1762 – difficile

Partenza: Bardonecchia (1312m)
Arrivo: Colle del Sommeiller (2993m)

Strada soggetta a regolamentazione del traffico: per maggiori informazioni clicca qui.
Una salita sulla strada più alta d’Italia per raggiungere i m 3000 di quota. Il suo tracciato sterrato, realizzato nel 1962, era a servizio degli impianti di sci estivo costruiti sul ghiacciaio (ora smantellati): il percorso è completamente ciclabile e in alcune punti il fondo degradato aumenta la difficoltà. La prima parte del percorso è su asfalto, dalla frazione di Rochemolles è la strada è sterrata. Superata la diga si raggiunge la località Grange du Fond, dove si trova il rifugio Scarfiotti situato al centro di un pianoro circondato da ripidi versanti e cascate. Da qui la strada diventa più ripida la fatica si accentua, anche per la quota che oramai supera i m 2500. L’ambiente ricorda i paesaggi lunari: un’esperienza che richiede però attenzione alle condizioni meteorologiche in quanto non ci sono ripari lungo il percorso. All’arrivo in quota si può godere di uno spettacolo mozzafiato dove l’anfiteatro naturale delle montagne si riflette nel piccolo lago glaciale.

DECAUVILLE – RIFUGIO SCARFIOTTI

DECAUVILLE – RIFUGIO SCARFIOTTI

Lunghezza Km 17 – dislivello m 950 – medio

Partenza: Bardonecchia (1312m)
Arrivo: Alpeggio/Posto Tappa Valfredda (2255m)

Da Bardonecchia raggiungere in MTB / E-BIKE l’area parcheggio denominata Bacini Frejusia Frejusia (tratto asfaltato). Da qui parte un percorso sterrato pianeggiante che in breve tempo porta all’Alpeggio Beatrix e prosegue fino al caratteristico ponte a U sul Rio Valfredda. Raggiunte le Grange La Croix, continuare nel lariceto dove si alternano tratti difficili a tratti più facili. Oltrepassato il bosco e poi gli ultimi tornanti, la strada spiana e segue dall’alto il corso del torrente. Poco dopo la vallata si apre su ampi prati e il percorso diventato più facile termina alle Grange Valfredda.

ANELLO BARDONECCHIA – DECAUVILLE – GRAN BEA

ANELLO BARDONECCHIA – DECAUVILLE – GRAN BEA

Lunghezza Km 24 – dislivello m 650 – medio

Partenza/Arrivo: Bardonecchia (1312m)

Da Bardonecchia raggiungere in MTB / E-BIKE l’area parcheggio denominata Bacini Frejusia (tratto asfaltato). Da qui parte un percorso sterrato pianeggiante che in breve tempo porta all’Alpeggio Beatrix e prosegue fino al caratteristico ponte a U sul Rio Valfredda. Prima di raggiungere il ponte imboccare il sentiero a sinistra fino a raggiungere il percorso Gran Bea, quindi proseguire sempre a sinistra fino alle Grange Broue. Da qui ridiscendere a Bardonecchia su strada asfaltata.