DA BEETHOVEN A CHOPIN

Domenica 14 luglio 2019
Palazzo delle Feste ore 18,00

SCENA 1312

DA BEETHOVEN A CHOPIN
Pietro De Maria – Pianoforte

Ludwig vam BEETHOVEN
Sonata quasi una fantasia op. 27 n. 1
Sonata quasi una fantasia op. 27 n. 2 (Chiaro di luna)

Fryderyk CHOPIN
Mazurca in la minore op. 67 n. 4
Mazurca in do maggiore op. 24 n. 2
Mazurca in do diesis minore op. 63 n. 3
Scherzo n. 4 in mi maggiore op. 54
Notturno in re bemolle maggiore op. 27 . 2
Berceuse op. 57
Scherzo n. 2 in si bemolle minore op. 31

A cinque anni, un solo desiderio: suonare il pianoforte. A sei per tenerlo tranquillo, gli hanno regalato una pianola, ma lui insisteva. A sette il primo pianoforte e la scoperta di una vocazione. Oggi Pietro De Maria è uno dei migliori pianisti a livello internazionale, il suono straordinario e un’intelligenza che lo rendono unico.

Ingresso libero

14 LUGLIO 2019 - 18,00
14 LUGLIO 2019 -
Bardonecchia, Palazzo delle Feste - Piazza Valle Stretta