Passeggiate

sentieri

SENTIERI A BARDONECCHIA

Itinerari escursionistici a piedi e MTB

Scarica la nuova cartina delle passeggiate e le descrizioni degli itinerari per scoprire la conca di Bardonecchia

 

Cartina Panoramica

CARTINA PANORAMICA DI BARDONECCHIA

Clicca qui per visualizzare la cartina panoramica – interattiva di Bardonecchia

 

 

SENTIERO FIE OLIMPICO 2012

dal Melezet (1365m) al Chesal (1812m)

Dagli impianti di risalita si prende la strada comunale, ex pista da sci Biancaneve e i Sette Nani, passando a monte dell’Half Pipe Olimpico sino a raggiungere la partenza del sentiero pedonale numero 6 (20 minuti). Da qui si sale lungo la pista olimpica tenendosi a sinistra sino alla pista di collegamento che arriva dal Clos. Si supera un ruscello e attraversandolo a destra lungo la pista olimpica si passa un casotto per la presa dell’acqua sino ad arrivare al palo numero 5 della seggiovia Melezet – Chesal. Da qui ci si porta prima a sinistra e poi a destra con un regolare zig-zag. Raggiunta la pineta si mantiene la destra sino a raggiungere la fermata intermedia della seggiovia. Superata la fermata intermedia prendere a sinistra la pista invernale del Wood Park. Oltrepassare la partenza del Wood Park e con un secondo zig-zag portrarsi al palo 14. Dal palo 14 tenendo la destra salire al palo 15 e con un terzo zig-zag passando sotto ad un cannone giraffa si raggiunge, tramite un lungo sentiero di 50m, la strada comunale. Da qui si vedono le prime case del Chesal e la Valle Stretta. Raggiunta la curva ci si porta a sinistra e poi a destra oltrepassando la partenza dell’intermedia della pista olimpica 23. Si è raggiunto lo Chalet Chesal punto di arrivo anche della seggiovia m1880 (30minuti)

Sentieri e Percorsi Naturalistici

Bardonecchia e le sue valli offrono un’infinita’ di alternative per chi ama camminare in montagna: sentieri, mulattiere e strade militaridai fondovalle alle cime delle montagne, dai 1300 ai 3500 metri, adatti a tutti gli appassionati, da chi preferisce semplicemente passeggiare, all’escursionista attento, all’alpinista piu’ esigente. Ve ne diamo un assaggio…

sentieriepercorsinaturalistici

Itinerari assolati e passeggiate nei boschi di abete e larice per raggiungere le cime piu’ note: dalla Guglia Rossa alla Val Fredda, dalle Tre Croci al ghiacciaio del Sommeiller, dal monte Tabor alla Pierre Menue. Piacevoli soste nei Rifugi alpini e presso i numerosi alpeggi.
E per chi preferisce camminare in gruppo, Bardonecchia organizza gite per tutte le eta’ e per tutti i gusti, con esperti accompagnatori ed animatori.

LA PASSEGGIATA DEL CANALE

non una semplice passeggiata ma anche un museo di sculture su legno all’aria aperta

passeggiatanelcanale

La “passeggiata del canale” è così chiamata in quanto il suo percorso coincide con quello di un canale, realizzato negli anni 1859/1860 per addurre l’acqua del torrente Melezet (prelevandola sotto l’abitato di Les Arnauds) ai cantieri del Tunnel del Frejus.

Il Canale attraversa con lieve pendenza il versante delle Tre Croci, il Campo della Fiera, il Prato della Parrocchia e il tracciato parallelo di Via Grandis, attraversamento torrente Merdovine per proseguire sul versante della Melmise sovrastante all’attuale centrale ENEL.

Il Canale è realizzato con copertura in parte ad archi e in parte con la lastriconi in pietra e portava ai 10 compressori che producevano l’aria compressa destinata alle perforatrici utilizzata per la realizzazione del primo “Traforo delle Alpi” completata nel 1871. Completati i lavori del Traforo del Frejus, il canale, venne utilizzato, ancora sino agli anni ’60 per addurre l’acqua ad una turbina per la produzione di energia elettrica.

Attualmente la Passeggiata del Canale è un piacevole e facile percorso che dal Ponte delle Tre Croci – loc. Condemine – confluisce con la strada provinciale del Melezet.

Lungo questo percorso si è svolto per alcuni anni il Simposio Internazionale Scultura nelle Alpi e le opere realizzate dai vari scultori sono posizionate lungo il tracciato della passeggiata

 

IL TOUR DU THABOR

OT-bardo

 

 

 

 

Scarica QUI la cartina dei percorsi oppure visita il sito www.tourduthabor.com

Guide Alpine della Valle di Susa
passeggiataguidealpine

Specializzate in sci-alpinismo e arrampicata, offrono personale qualificato per escursioni di alta montagna e arrampicate.

Scuola Italiana di Alpinismo sci-alpinismo e arrampicata.

Chalet delle Guide
Via Medail 10052 Bardonecchia -TO-
Tel. / Fax 0122 – 96060 cell. 366 7865123
E-mail : info@guidealpinevalsusa.com
Web-Site : www.guidealpinevalsusa.com

 

CAI Club Alpino Italiano Sezione di Bardonecchia

Piazza Europa 8 – Tel. 335.6768245 – www.caibardonecchia.it – email info@caibardonecchia.itbardonecchia@cai.it

Valle di Susa Tesori di arte a cultura alpina Turismo Torino eprovincia Consorzio Tursimo Bardonecchia Bardonecchia 1300 2800